Casa colonica da ristrutturare, vista mare e Castello di Gradara, Marche PU

€ 795.000
Codice: E3323
Tipo Immobile: a-Rustici e casali
Area (M 2)
580
Vani
14
Bagni
2
Camere da letto
3

La Proprietà

  • Terreno: 82000

Servizi

  • Annesso
  • Terreno
  • Vigneto/Uliveto

Descrizione

Casa colonica da ristrutturare con terreno e vista mare in vendita a Gradara nelle Marche
La proprietà si trova ne comune di Gradara (PU), da cui dista circa 3km. Il casello di Cattolica si trova a 6km le spiagge di Gabicce a ca. 7km così come la stazione ferroviaria di Cattolica, l’aeroporto di Rimini dista ca 20km.
La proprietà si raggiunge attraverso una strada di accesso privata senza uscita di circa 200 mt in buono stato e si compone di un rudere in pietra di ca. 220mq, una casa di 360mq e oltre otto ettari di terreno irriguo coltivato ad ulivi, frutti, noci, granaglie ecc oltre a delle arnie per la produzione di miele. Da ogni parte della proprietà si gode di una splendida vista sulle mura e sul castello di Gradara, uno dei più importanti d’Italia visitato ogni anno da oltre 200.000 persone, che dista appena 3km e sul mare di Cattolica che in linea d’aria dista circa 6km. Il terreno si sviluppa su di una dolce vallata con nessun elemento di disturbo. E’ di estensione sufficiente per poter supportare una piccola azienda agricola. In posizione riservata ma non isolata, questa proprietà si distingue per la pace e la privacy pur rimanendo vicino al mare, allo splendido borgo di Gradara con tutti i servizi e, se si vuole, al dinamismo della riviera romagnola con le sue spiagge e la rinomata vita notturna, senza sottovalutare i tesori eno gastronomici dei dintorni.
La casa principale misura 360mq. e si sviluppa su tre livelli da 120mq ciascuno. Al piano terra troviamo degli spazi di lavoro, una cantina, un bagno e un magazzino. Il primo piano è dedicato all’abitazione e si compone di cucina con tinello, tre camere matrimoniali, una singola un bagno. Il secondo piano mansardato si compone di diversi spazi al grezzo.
Il casale, che non è abitabile, è composto di due piani con otto ambienti. Al piano terra di 130mq si trova la vecchia stalla, un magazzino, la cantina, la cucina col forno, e la legnaia, mentre al primo piano di 100mq si trovano quattro spaziose camere.
Il rudere in mattoni risalente ai primi del novecento, la classica abitazione contadina di quegli anni, è una struttura dal grande fascino storico su cui però il tempo ha inevitabilmente lasciato il segno non essendo più abitata dalla fine degli anni ‘60, attualmente è da demolire e ricostruire con gli stessi materiali con una logica di restauro conservativo.
La casa è una costruzione degli anni ’60, molto solida nella struttura, presenta finiture dell’epoca, necessita pertanto anch’essa di profonda ristrutturazione.
Il riscaldamento è a termo camino, impianto idraulico presente, impianto elettrico presente, da aggiornare
La proprietà risulta regolarmente accatastata presso il comune di Pesaro.
Proprietà di privati, nessun vincolo o ipoteca risultanti
La proprietà offre diverse potenzialità, delle quali la principale potrebbe essere un’ azienda agrituristica con casa padronale nel rudere ristrutturato e struttura ricettiva nella casa più grande. In considerazione dell’eccellente posizione, nel cuore di un primario comprensorio turistico di importanza internazionale, quello della Rocca di Gradara e della riviera romagnola, la scelta della struttura ricettiva risulta la più indicata.

Tags